• Giano

EXPERIENTIA

Agevolatori: Camilla Bernardini, Massimo Galiazzo e Paolo Bressan

Realizzato da Punto Gestalt Pegasus Mestre


Il progetto Experientia è un’idea di Agenzia Viaggio che organizza viaggi nel “continente emozionale” degli adolescenti. Viaggi sia esperienziali che emotivamente digeriti.

Obiettivo generale del progetto è, quindi portare una maggiore consapevolezza nei ragazzi della propria natura, delle proprie capacità, delle proprie emozioni in modo da poter imparare a gestire al meglio non solo le relazioni e la vita quotidiana, ma dare un senso a ciò che si fa e si vive.

In particolare, a seconda del “pacchetto” turistico scelto si può:

  • Associare ad esso contenuti di materie scolastiche e didattica ai lavori emozionali ed esperienziali sul campo (storia, geografia, arte…);

  • Imparare a saper riconoscere le proprie emozioni, nominarle ed esprimerle in modo adeguato;

  • Uscire dall’ambiente scolastico e quotidiano per permettere al ragazzo di sperimentarsi in diversi contesti e situazioni;

  • Lavorare sul potenziale del singolo ragazzo e sulla forza positiva del gruppo classe;

  • Riconoscere l’importanza delle regole per la convivenza;

  • Promuovere interventi di collaborazione supporto e aiuto reciproco in un contesto diverso da quello scolastico;

  • Lavorare su argomenti ed emozioni specifiche in questa fascia d’età, sperimentandole con lavori individuali e di gruppo;

Ma principalmente si colloca queste esperienze ritmate secondo la completezza del modello gestaltico, ad un invito all’adolescenza a sperimentarsi fuori, concretamente e con gli altri. Nell’era dell’iperconnessione digitale, la proposta è di viaggi non virtuali ma reali sia fuori di sé che con gli altri a prevenzione del ritiro sociale digitale.


PACCHETTO OUTSIDE IN. Per questo, le esperienze che proponiamo in questa sede, sono viaggi legate alle quattro emozioni principali (Rabbia, Gioia, Tristezza e Paura). Il pacchetto si rifà al film “Inside out” rovesciato in “Outside in”: uscire fuori in viaggi esperienziali ma per costruirsi inside un’interiorità dell’agito e dell’emozione.

Questi pacchetti sono indicativi, a seconda delle esigenze scolastiche e della classe possono essere modificate nella forma, nei contenuti e nei temi su richiesta del committente

  • Rabbia· verrà indotto nel gruppo volontariamente una situazione che divide la classe in buoni/cattivi e la immette in una situazione di conflitto nei luoghi della Prima Guerra Mondiale.

  • Gioia-Amore lavoro di photo voice. Caccia fotografica per Verona di scene d’amore o di assenza di amore.

  • Tristezza attività di confronto, ritualizzazione del lutto e attività in gruppo sul lasciare andare nell'isola di San Servolo a Venezia.

  • Paura: Attività di perdita di orientamento nel bosco del Cansiglio.




8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti